LA VITI-VINICOLTURA CONNESSA CON PELLENC CONNECT

La nuova piattaforma unica di monitoraggio delle apparecchiature è disponibile per le macchine viticole e vinicole del gruppo PELLENC, facilita il lavoro degli utilizzatori e ottimizza l’utilizzo di tutte le apparecchiature.
Inoltre, PELLENC CONNECT fornisce agli utilizzatori l’accesso ai dati delle macchine e ai dati agronomici ed enologici in tempo reale per aumentare la fluidità e la reattività. Questa soluzione ottimizza l’organizzazione dell’attività nel vigneto e in cantina e consente interventi più rapidi sulle macchine grazie alla comunicazione diretta tramite la piattaforma.

PELLENC CONNECT aiuta a comprendere meglio l’attrezzatura di produzione al fine di migliorarne gli obiettivi produttivi.

Macchine connesse

L’aggiunta dell’opzione telemetria sul vettore OPTIMUM consente di acquisire automaticamente e in modo sicuro i dati dai sensori installati sul vettore e sull’attrezzo agganciato. L'elaborazione di questi dati sul CLOUD PELLENC CONNECT consente al cliente e al distributore di beneficiare di informazioni chiave per ottimizzare e semplificare l’uso e il monitoraggio delle macchine.

Monitoraggio flotta

Con l’opzione telemetria su OPTIMUM, è possibile monitorare il parco apparecchiature in tempo reale grazie ai dati recuperati sul vettore e sull’attrezzo agganciato. Visualizzazione a distanza su tablet, PC o smartphone di:

  • posizione delle diverse macchine;
  • regolazioni del vettore e dell'attrezzo agganciato;
  • promemoria di manutenzione;
  • codici di errore (DTC).

È possibile anticipare la manutenzione e le revisioni per garantire la massima produttività durante tutto l'anno, soprattutto durante la vendemmia. Il monitoraggio del lavoro in periodi intensivi è semplificato anche dall’accesso in tempo reale alle regolazioni della macchina e al monitoraggio del lavoro svolto, ecc. Al termine del lavoro, le statistiche quali il numero di ore, il consumo di carburante o il flusso operativo sono disponibili dalla scheda dedicata alla piattaforma PELLENC CONNECT

Diagnosi a distanza

Si utilizza un vettore OPTIMUM connesso? Al fine di garantire un servizio rapido ed efficiente, i tecnici della rete di distribuzione Pellenc possono avere accesso a distanza:

  • alle informazioni diagnostiche integrate direttamente da PELLENC CONNECT.
  • alla cronologia dei codici di errore intervenuti sulla macchina.

Viticoltura di precisione

Con il vettore multifunzione OPTIMUM, è possibile ottimizzare il monitoraggio e la gestione del vigneto grazie ai dati agronomici raccolti negli appezzamenti durante il lavoro.

OPTIMUM consente di generare:

  • mappature di rendimento durante la vendemmia.
  • mappature di vigore durante la prepotatura.

Le mappature generate consentono di ottimizzare le potenzialità degli appezzamenti pilotando, con precisione, le seguenti operazioni: fertilizzazione, gestione della potatura, irrigazione, trattamenti fitosanitari, sostituzione dei piedi, analisi del suolo, ecc.

Mappatura rendimento (opzione pesatura PREMIUM)*

Durante la vendemmia, la pesatura continua della massa delle uve raccolte in ciascuna zona della parcella consente di ottenere una mappatura del rendimento.
Con l’opzione di pesatura PREMIUM è possibile visualizzare la quantità di uve anche su PELLENC CONNECT:

  • attualmente nelle benne;
  • raccolta in ogni appezzamento;

*Prerequisito : opzione scatola telemetria.

Mappatura del vigore**

Si genera in fase di prepotatura grazie al sensore utilizzato su VISIO per l’apertura automatica al paletto sulla prepotatrice TVLP. Anche il numero e il diametro dei tralci di vite vengono registrati.

**Prerequisiti : opzione VISIO su TLVP + scatola telemetria.

Condivisione delle informazioni al fine di semplificare la gestione degli apporti (es. ottimizzazione di serbatoi e presse)

  • Monitoraggio a distanza dell’utilizzo delle apparecchiature
  • Visualizzazione a distanza delle regolazioni delle apparecchiature del parco distributore e dei dati diagnostici
  • Visualizzazione di tutte le informazioni di processo
  • Promemoria degli intervalli di manutenzione
  • Allarmi in caso di errore
  • Cronologia dell’utilizzo delle attrezzature e delle regolazioni associate al fine di poter effettuare un’analisi tecnico-economica “dall’appezzamento al serbatoio”

 

PELLENC CONNECT conferisce serenità agli utilizzatori, ottimizzandone l’attività: gestione delle apparecchiatura e monitoraggio dell’attività dal vigneto alla cantina.

ENOLOGIA CONNESSA

Servizi specifici per la produzione del freddo e la regolazione delle temperature:

  • Regolazione a distanza della temperatura impostata per la regolazione termica dei serbatoi
  • Visualizzazione delle informazioni sulla produzione e sulla distribuzione del freddo

Servizi specifici per la pressatura:

  • Informazioni sullo stato della pressa e sul tempo rimanente.
  • Storia ed esportazione delle curve di pressatura a fini di analisi e ottimizzazione dei processi

I nostri esperti, al fine di fornire una consulenza di qualità, garantiscono i servizi seguenti:

  • Analisi delle curve di pressatura che vengono trasmessi al fine di ottimizzare i programmi in funzione dei risultati enologici attesi.

CONTENU

Scoprite anche
Vettore multifunzione OPTIMUM
Multifunzione: produttività su quattro stagioni.
Maggiori informazioni
TRACTOR SCAVALLANTE 130
Il tractor scavallante ultra maneggevole per i vigneti stretti.
Maggiori informazioni
Trovare un rivenditore

I nostri esperti sono a vostra disposizione per rispondere a tutte le vostre domande. Trovate subito il vostro rivenditore.


RICERCARE